7.5.12

è arrivata sta camicia. Tailor 4 less.

lascio qualche immagine di questa camicia dai toni chiari in antitesi all'odio nero che mi pervade.
Con amore, eccole:
Ciao.

19 commenti:

  1. Risposte
    1. Qualita' e servizio pessimi, senza possibilita' di recesso, ai limiti della truffa. Essendo alto ho difficoltà a trovare vestiti della mia taglia per cui speravo di aver trovato una soluzione con taylor4less. Invece la mia esperienza è stata un disastro. Ho comprato un vestito dopo aver preso le misure con estrema cura, ma è arrivato con tutte le misure sbagliate (maniche troppo lunghe di 5 cm, pantaloni troppo lunghi di 5 cm, vita troppo larga, ecc.) inoltre la fodera della giacca era cucita male e faceva restare aperti gli spacchi posteriori della giacca, e la fodera dei pantaloni era troppo corta (arrivava sopra al ginocchio). Ho aperto una contestazione e mi hanno risposto di portare il vestito a riparare da un sarto e loro mi avrebbero rimborsato al massimo 35 euro. Ma il sarto dice che per rimettere a posto il vestito ci vogliono 150 euro (le maniche della giacca hanno le asole vere per cui non si possono accorciare dall’estremità ma bisogna ricucirle tutte dalla spalla, la fodera dei pantaloni va sostituita, quella della giacca va ricucita tutta, ecc.). Alla fine avrei speso quanto a farmi fare un vestito su misura dal sarto, ma per avere un vestito comunque non tagliato bene e di tessuto scadente. Inoltre se il sarto non riesce a fare la riparazione in due settimane i 35 euro non me li rimborseranno nemmeno ma me li daranno come credito per un futuro acquisto. Alla fine ho deciso di dare via il vestito in beneficienza invece di farlo risistemare. Da 10 anni compro vestiti ormai quasi solo online ed è la prima volta che mi imbatto in un servizio così scadente, ai limiti della truffa. Ma come fanno questi a non essere ancora falliti?

      Elimina
    2. Tailor4less ha cambiato nome, ora si chiama HOCKERTY, ma non ha cambiato la pessima abitudine di confezionare capi mal realizzati e soprattutto con misure sbagliate. Un paio di anni fa ho ordinato una giacca in lino. Oltre a vari difetti che denotavano la scarsa qualita' della confezione l'errore piu' grave riguardava la misura della vita che era di almeno di due taglie in piu' di quella ordinata.alla fine mi rimborsarono solo una minima parte delle spese sostenute per sistemarla ma solo dopo avere frapposto mille cavilli e solo dopo un bel po' di tempo. il mese scorso ci ho riprovato. e ho fatto male. dopo avermi garantito che avrebbero realizzato una giacca con le misure da me fornite via mail (non mi fidavo del loro programma automatico di configurazione perche' non sono mai stati in grado di spiegarmi con chiarezza quali parametri vengono applicati nel taglio finale) ho ricevuto una giacca con maniche strettissime e corte, malamente cucita sul dorso e - soprattutto - questa volta di ben due taglie in meno a livello del torace. il mio sarto ha giudicato impossibile intervenire per allargarla cosi' tanto. quindi volevo renderla ed essere risarcito. questa volta avevo pagato con PAYPAL e non avendo nessuna fidcucia nel venditore ho aperto una contestazione che mi avrebbe permesso tra l'altro di recuperare le spese di reso che altrimenti rimanevano a mio carico. morale della storia? paypal non copre le controversie per i capi ordinati su misura anche se sono palesemente sbagliati. i termini per rendere la giacca sono scaduti e quindi mi ritrovo con una giacca che non posso inodssare e 150 euro in meno nelle tasche. tra l'altro chi mi assicura che una volta resa la giacca questi bei soggetti mi mandino davvero una giacca nuova e correttamente realizzata? spero almeno che chi mi legge possa risparmiarsi sia la brutta esperienza che i soldi che potrebbe spendere meglio e senza rischi; siti seri per fortuna ce ne sono ma TAILOR4LESS/HOCKERTY non e' certo uno di questi. Credetemi: sconsiglio con tutto il cuore di comperare su TAILOR4LESS / HOCKERTY: non fatevi illudere dalla loro apparente disponibilta': PAYPAL in questo caso non vi protegge e rischiate solo di buttare i vostri soldi dalla finestra

      Elimina
  2. Il netto contrasto genera. Sempre. Come stai? Baci

    RispondiElimina
  3. E fotografa. Fotografa come una volta.

    RispondiElimina
  4. Some nice shirts. I love both colors. But design is same. It was nice.

    RispondiElimina
  5. che bel colore, piace anche a me.
    complimenti per il blog, è molto interessante, e anche tu.
    http://flyonmywind.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Questo sito TAILOR 4 LESS mi aveva attratto nonostane la sfiducia negli acquisti on line, soprattutto perchè ero stufa di non trovare il cappotto giusto per

    mio marito. Il cappotto è arrivato e anche se non mi ero illusa che fosse meraviglioso in termini di stoffa (in effetti la sua consistenza è ancor meno di

    quella di una giacca leggera primaverile. Transeat ...) almeno sulle misure mi aspettavo il rispetto dei numeri e della logica! Ebbene: ho inserito tra le

    altre, la misura "corporale" delle spalle di 52 cm. Ebbene, quanto misura di spalle il cappotto ? Esattamente 52 cm! Ovviamente non è pensabile poterlo

    indossare su una giacca ... è già stretto sul corpo nudo! E attenzione, sul loro sito essi dichiarano e precisano testualmente che : " Le misure che il

    cliente fornisce non sono le misure finali dei capi, ma la base sulla quale i nostri sarti lavorano per confezionare un abito perfetto." E' questo infatti che

    fanno i sarti: ti misurano il corpo e poi aggiungono - logicamente - i margini necessari. Ma quando nella procedura di "reclamazione" (come la chiamano loro)

    ho segnalato che spalle e bicipiti (eh sì, anche le maniche sono sbagliate) del cappotto non tenevano conto dei margini sufficienti per indossarlo, non hanno

    preso in considerazione alcuna delle mie motivazioni. Ho scritto diverse volte e preteso il rimborso o il rifacimento totalmente gratuito. Rispondono sempre

    evasivamente, non si prendono alcuna responsabilità, non rispondono alle domande, dichiarano che ho sbagliato a dare le misure e non prendono in

    considerazione alcuna mia confutazione. Chiedono solo altri soldi per la restituzione del capo sbagliato e ti dicono che lo rifarebbero ... ma, a parte che non

    mi fido più di cosa mi verrà consegnato, perchè devo pagare io per un loro errore? E poi dichiarano testualmente che "se non sei soddisfatto, lo rifacciamo" !

    Sarebbe come giocare alla roulette! Io non acquisterò più da loro.

    RispondiElimina
  7. qualcuno ha indirizzo per rispedire loro la roba?

    RispondiElimina
  8. Mi accodo alla lista del disaccordo..mi hanno fregato 201 € per un cappotto che dire schifoso è fargli un complimento; robaccia cinese (tutti gli pseudo abiti arrivano da Shangai), tessuto pessimo, misure sbagliate;ovviamente non vi aspettate un rimborso,nemmeno con Paypal, si attaccano ad una normativa europea che li para in tutto;in parole povere non ci cadete anche voi!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ho acquistato un abito su misura presso questo sito .................... non l'avessi mai fatto, ora il vestito è presso una sartoria per poter almeno diventare indossabile .
    Il Gilet era addirittura tagliato storto !!
    pessimo acquisto da non ripetere assolutamente , sconsigliato vivamente

    RispondiElimina
  10. La prossima volta prova Lanieri per gli abiti su misura online! ;)

    RispondiElimina
  11. Ho buttato 60 euro in una camicia con maniche "fantozziane" 4 Cm più lunghe...
    Cosi imparo per la prossima volta.

    RispondiElimina
  12. Ho buttato 60 euro in una camicia con maniche "fantozziane" 4 Cm più lunghe...
    Cosi imparo per la prossima volta.

    RispondiElimina
  13. It is extremely helpful for me. Thank you for taking the time to discuss this. I feel strongly about it and love learning more on this topic. If possible, as you gain expertise, would you mind updating your blog with more information.

    RispondiElimina
  14. Tailor4less ha cambiato nome, ora si chiama HOCKERTY, ma non ha cambiato la pessima abitudine di confezionare capi mal realizzati e soprattutto con misure sbagliate. Un paio di anni fa ho ordinato una giacca in lino. Oltre a vari difetti che denotavano la scarsa qualita' della confezione l'errore piu' grave riguardava la misura della vita che era di almeno di due taglie in piu' di quella ordinata.alla fine mi rimborsarono solo una minima parte delle spese sostenute per sistemarla ma solo dopo avere frapposto mille cavilli e solo dopo un bel po' di tempo. il mese scorso ci ho riprovato. e ho fatto male. dopo avermi garantito che avrebbero realizzato una giacca con le misure da me fornite via mail (non mi fidavo del loro programma automatico di configurazione perche' non sono mai stati in grado di spiegarmi con chiarezza quali parametri vengono applicati nel taglio finale) ho ricevuto una giacca con maniche strettissime e corte, malamente cucita sul dorso e - soprattutto - questa volta di ben due taglie in meno a livello del torace. il mio sarto ha giudicato impossibile intervenire per allargarla cosi' tanto. quindi volevo renderla ed essere risarcito. questa volta avevo pagato con PAYPAL e non avendo nessuna fidcucia nel venditore ho aperto una contestazione che mi avrebbe permesso tra l'altro di recuperare le spese di reso che altrimenti rimanevano a mio carico. morale della storia? paypal non copre le controversie per i capi ordinati su misura anche se sono palesemente sbagliati. i termini per rendere la giacca sono scaduti e quindi mi ritrovo con una giacca che non posso inodssare e 150 euro in meno nelle tasche. tra l'altro chi mi assicura che una volta resa la giacca questi bei soggetti mi mandino davvero una giacca nuova e correttamente realizzata? spero almeno che chi mi legge possa risparmiarsi sia la brutta esperienza che i soldi che potrebbe spendere meglio e senza rischi; siti seri per fortuna ce ne sono ma TAILOR4LESS/HOCKERTY non e' certo uno di questi. Credetemi: sconsiglio con tutto il cuore di comperare su TAILOR4LESS / HOCKERTY: non fatevi illudere dalla loro apparente disponibilta': PAYPAL in questo caso non vi protegge e rischiate solo di buttare i vostri soldi dalla finestra

    RispondiElimina